Scoperto come conservare le cellule staminali umane

Identificato per la prima volta il “conservante” delle cellule staminali pluripotenti  indotte (iPS). Si tratta di un gene,  ZNF398, che mantiene in buona salute le iPS per un certo periodo di tempo prima che queste vengano riprogrammate per differenziarsi in altre cellule. Lo studio finanziato dalla Fondazione Armenise Harvard è condotto da un gruppo di…