L’EUROPA 75 ANNI FA/ L’eccidio di Ferrara

  15 novembre 1943 – Igino Ghisellini, commissario del Partito fascista di Ferrara è trovato assassinato. Insorge il congresso del fascismo repubblichino in corso a Verona. Per rappresaglia squadre d’azione rastrellano e fucilano 11 cittadini. “Erano undici: riversi, in tre mucchi lungo la spalletta della Fossa del Castello, … e per contarli e identificarli, da parte…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ L’annuncio dell’Armistizio: la guerra è finita?

masì 8 settembre 1943 – “Il governo italiano, riconosciuta la impossibilità di continuare l’impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell’intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane. La richiesta è stata accolta. Conseguentemente ogni atto di ostilità contro…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ La fine dell’Asse

(Guariglia a sinistra con Ambrosio che parte da Roma) 6 agosto 1943 – I ministri degli esteri dell’Italia e della Germania, Raffaele Guariglia e Joachim Ribbentrop, e i capi dei due Comandi supremi … si incontrano oggi a Tarvisio. Ufficialmente è un incontro per fare il punto sulla situazione politica e militare dopo i cambiamenti…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ Qui Radio Londra. Buonasera.

13 luglio 1943 – Ta ta ta tàaa. Sono le note iniziali della quinta sinfonia di Beethoven. Poi: “Qui Radio Londra. Buona sera. Due mesi di arresto e mille lire di multa con la condizionale: è questo il prezzo, per ogni cittadino italiano incensurato, dell’abbonamento alle trasmissioni di Radio Londra, oltre al canone annuale dell’Eiar…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ Lo sbarco in Sicilia

10 luglio 1943 – Alle prime luci del giorno due armate trasportate e appoggiate da centinaia di navi e da migliaia di aerei sbarcano sulle coste sudorientali della Sicilia. È il primo attacco angloamericano all’Europa. “Siamo in procinto di intraprendere l’impresa più importante della guerra e per la prima volta colpiremo il nemico nella sua…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ Sbarcano gli angloamericani a Pantelleria, la strana resa dei fascisti

11 giugno 1943 – Con lo sbarco angloamericano nell’isola di Pantelleria comincia l’invasione dell’Italia: un mese di bombardamenti aerei, più di 5 mila tonnellate di esplosivo, pochi morti e una capitolazione molto strana. È quasi mezzogiorno. Una ventina di soldati del primo battaglione del reggimento inglese che ha il nome del Duca di Wellington scendono…