Si inaugura il Sardinia Radio Telescope, il più grande d’Europa

Due minuti di Scienza

A cura di Rita Lena

Sardinia Radio TelescopeIl prossimo 30 settembre sarà inaugurato il Sardinia Radio Telescope alla presenza del Ministro dell’Istruzione della Ricerca e dell’Università, Maria Chiara Carrozza. Si tratta di un radiotelescopio con specchio primario del diametro di 64 m, di concezione moderna, versatile, con diverse posizioni focali, e con una  estesa copertura di frequenza. È il più grande in Europa il secondo al mondo.

Voyager 1 ha varcato le soglie dell’infinito. Trentasei anni dopo il lancio, la sonda della NASA è diventata il primo oggetto costruito dall’uomo a entrare nello spazio interstellare dopo aver  oltrepassato, secondo la Nasa il 25 agosto,   la cosiddetta “bolla solare”, la regione di particelle cariche che circonda il Sole, ben oltre le orbite dei pianeti, entrando in una zona di transizione.

Secondo una ricerca americana pubblicata su PlOS One condotta su 48 bambini di età compresa tra i 9 e i 10 anni, i bambini che fanno ginnastica e sono, quindi, in forma fisica hanno più memoria e capacità di apprendimento, rispetto a quelli meno allenati.  E’, dunque molto importante incentivare l’educazione fisica durante l’orario scolastico.

Ricercatori australiani hanno realizzato il microscopio più piccolo del mondo. Simile ad una siringa, con una lente del diametro minore di un terzo di millimetro inserita in un ago, è in grado di catturare,  immagini tridimensionali di cellule cancerose sfuggite all’occhio dei chirurghi. Il dispositivo è in fase di sperimentazione su tessuto umano.

La Food and Drug Administration, l’ente americano di controllo sui farmaci, ha autorizzato l’impiego del botulino anche per spianare le ‘zampe di gallina’, le rughe che circondano gli occhi. L’impiego della tossina era fino ad oggi previsto solo per le cosiddette rughe glabellari, quelle che si formano tra le sopracciglia e la fronte.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *