Roma “in festa” per la Repubblica

Cade di domenica, quest’anno, la Festa della Repubblicae, come da tradizione, in via dei Fori Imperiali, si svolgerà la consueta Parata del 2 giugno. Roma è pronta per celebrare, con un palinsesto ricco d’iniziative, l’anniversario dello storico referendum del 1946, con il quale gli italiani abolirono la monarchia a favore della Repubblica. Già sono iniziate le prove della parata militare al centro della città. Tutti con lo sguardo rivolto all’insù per il suggestivovolo delle Frecce Tricolore.

Domenica 2 giugno si entrerà nel vivo delle celebrazioni del 73esimo anniversario della Repubblica italiana. Come da tradizione, si partirà dall’Altare della Patria, dove, alle 9,15, il presidente Mattarella deporrà una corona di alloro sulla Tomba del Milite Ignoto. Alle ore 10, in via dei Fori Imperiali, avrà inizio la Parata militare con esibizione delle Frecce Tricolore.

Dalle 15 alle 19, apriranno al pubblico (senza necessità di prenotazione) i Giardini del Quirinale e, in tale occasione, i complessi bandistici dell’Aeronautica Militare, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, della Marina Militare e dell’Esercito Italiano, eseguiranno brani da concerto originale per banda, arrangiamenti di brani dal repertorio classico e colonne sonore.

Loretta Tarducci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *