Europei canoa: Cecilia Panato oro nella discesa classica

Comincia nel migliore dei modi il percorso degli azzurri agli Europei di discesa a Bovec, in Slovenia. Sulle acque del fiume Soca, Cecilia Panato si laurea campionessa continentale nella discesa classica, confermandosi a soli 17 anni la “regina” dell’acqua mossa dopo aver vinto nel 2018 il titolo mondiale e la classifica generale di coppa del mondo. L’atleta veronese del Canoa Club Pescantina ha dominato la prova della canadese monoposto (C1) fermando il cronometro sul tempo di 18’24”94 che le ha permesso di mettere la medaglia d’oro al collo. Argento e bronzo per le atlete della Repubblica Ceca Martina Satkova (18’39”99) e Anezka Paloudova (19’12.85). 

Italia a segno anche nel K1 femminile con Mathilde Rosa che conquista la medaglia d’argento sempre nella prova di discesa classica con il tempo di 17’23”04. L’atleta del CUS Pavia, classe 1997, ha sfiorato il titolo continentale per soli due centesimi, chiudendo alle spalle della svizzera Melanie Mathys, oro in 18’41”20. Medaglia di bronzo per la ceca Anezka Paloudova in 18’44”33. 

Il programma degli Europei prevede per giovedì 16 l’assegnazione dei titoli della classic race a squadre, venerdì batterie di qualifica per le prove sprint individuali mentre sabato calerà il sipario con le finali individuali sprint e delle gare sprint a squadre. 

Patrizia Giannotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *