Al via la Notte europea dei ricercatori

Esperimenti, dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze, seminari divulgativi, spettacoli e concerti saranno gli ingredienti, il 28 settembre, della tredicesima Notte Europea dei Ricercatori 2018 organizzata da enti ed istituti di ricerca in tutta Italia, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), al Consiglio Nazionale delle Ricerche, dai laboratori Nazionali di Frascati dell’INFN (Istituto…

Mattarella:”Riaffermare i valori fondamentali dell’Unione Europea”

Il Presidente Sergio Mattarella, in un messaggio al Forum Ambrosetti di Cernobbio, ha sentito la necessità di “riaffermare i valori fondamentali dell’Ue: libertà, stato di diritto, democrazia, uguaglianza, solidarietà, rispetto della dignità umana”.  “I governi – scrive Mattarella – hanno l’onere di contribuire con atteggiamenti e proposte costruttive a garantire il miglior funzionamento dell’Unione aggiornandone…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ L’annuncio dell’Armistizio: la guerra è finita?

masì 8 settembre 1943 – “Il governo italiano, riconosciuta la impossibilità di continuare l’impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell’intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane. La richiesta è stata accolta. Conseguentemente ogni atto di ostilità contro…

L’Olimpo in USA, ma l’Europa democratica non può solo ascoltare: Quo vadis Europa?

Attesa per l’annuale discorso sullo stato dell’Unione del Presidente Jean-Claude Juncker  il 12 settembre e per il Consiglio europeo straordinario del 20. * Analisi di Pasquale Lino Saccà * ***************************************************************************************   Le Società di rating testimoniano che lo Stato Nazione è superato da interessi sovranazionali che condizionano e disciplinano “pacificamente” le politiche dei singoli Stati.  L’Europa, tra…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ L’armistizio

  3 settembre 1943 – Nella campagna di Cassibile in Sicilia il generale Castellano firma, in nome del governo Badoglio, il cosiddetto “armistizio corto”, cioè le clausole militari dell’armistizio: la resa incondizionata dell’Italia. Una grande tenda militare in un bosco di ulivi secolari nella masseria San Michele, a poca distanza da Cassibile, un paese di…

Mappato il genoma dell’orata, una ricerca italiana nel solco europeo

Mappato il genoma dell’orata: è il risultato di una ricerca tutta italiana che significa migliore qualità e sostenibilità in tutta la filiera produttiva .  L’Italia, nello scenario internazionale, si posiziona al 4° – 5° posto con una produzione di acquacoltura di circa 7.000 tonnellate, contro le quasi 50.000 tonnellate prodotte dalla Grecia, paese leader per…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ La fine dell’Asse

(Guariglia a sinistra con Ambrosio che parte da Roma) 6 agosto 1943 – I ministri degli esteri dell’Italia e della Germania, Raffaele Guariglia e Joachim Ribbentrop, e i capi dei due Comandi supremi … si incontrano oggi a Tarvisio. Ufficialmente è un incontro per fare il punto sulla situazione politica e militare dopo i cambiamenti…