Il “conflitto” tra Corti nell’attuazione dell’Unione economica e monetaria: qualcosa di nuovo sotto il Sole?

In questa analisi, Alfredo Rizzo dell’ Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche pubbliche (INAPP) esamina presupposti e conseguenze della sentenza del 5 maggio 2020 e il confronto tra Corte di giustizia dell’Unione e tribunale costituzionale tedesco in relazione al Public Sector Purchase Program (PSPP o quantitative easing) adottato dalla Banca Centrale Europea.

Il futuro dell’Unione: risorse proprie e sovranità democratica

Il “fiore in bocca” è curabile, ricordando l’incomunicabilità del dramma scritto da Luigi Pirandello. L‘Europa, però, è riuscita a comunicare, condividendo le diversità del reale impatto del coronavirus con il positivo finale di una res publica comunitaria. Infatti, le indicazioni o conclusioni del Consiglio Europeo riconoscono o trovano nel metodo comunitario la soluzione per una…

Ricordati Europa, 80 anni fa piovevano bombe

Diamo il benvenuto ai nostri lettori del 2020 (che auguriamo a tutti sereno e costruttivo) con questo articolo di analisi del prof. Prof. Pasquale Lino Saccà, Jean Monnet Chair ad personam European Commission e annunciamo a chi segue il nostro impegno per l’informazione documentata sull’UE che il 9 maggio 2020 ricorderemo i 70 anni dalla Dichiarazione di Schuman. Nel 2019 appena concluso abbiamo riflettuto sui 30 anni della caduta del Muro e sul significato dei 40 anni dalla prima elezione a suffragio universale del Parlamento europeo. Nell’analisi che segue, il prof. Saccà non trascura di immaginare quale futuro è possibile, avendo il cammino dell’umanità una sua logica.

ANALISI/ L’autunno dell’UK e l’eredità di Draghi

L’Estate dell’Europa franco-tedesca, l’autunno dell’UK, l’eredità di Draghi, la domanda dei giovani di un mondo migliore e la volontà o la necessità di un’Europa sovrana: sono questi i temi che il prof. Pasquale Lino Saccà affronta in questa analisi che fa da introduzione al seminario per giornalisti (e studenti di un Master di Giornalismo) che si terrà a Roma, alla CNA, il 31 ottobre.

ANALISI/ Quo vadis Europa? Nuovi equilibri e piccoli passi

Il questo articolo il prof. Pasquale Lino Saccà analizza risultati e prospettive delle recenti elezioni europee. Se ne parlerà diffusamente il 26 giugno, nel quadro di un seminario formativo organizzato con l’Ordine dei Giornalisti all’Accademia di Romania a Roma, a conclusione del semestre di Presidenza, con l’Ambasciatore di Romania presso la Santa Sede, Liviu Zapartan, che ha accompagnato papa Francesco in visita in Romania.