Brad Pitt fa impazzire Venezia


Brad Pitt: il ritorno. Dopo la burrascosa separazione da Angelina Jolie, durante la quale è stato accusato anche di abusi e violenze domestiche, in pochi scommettevano su una ricomparsa del divo. E invece, eccolo qui e pure in grande forma.
Al Festival di Venezia per la presentazione del film “Ad Astra”, Brad Pitt è stato il protagonista indiscusso della seconda serata. Volto stupendo, inalterato nonostante i 55 anni, capelli lunghi che ci riportano alla chioma di Thelma & Louise ma soprattutto una gioia contagiosa. Disponibile e sorridente, Brad si è soffermato a lungo con i fan, tra autografi e selfie. La star è anche impeccabile nel tuxedo nero su misura di Brioni, abbinato a una camicia bianca in cotone e bow-tie in seta.
“Ad Astra” sarà nelle sale italiane il 26 settembre, per la regia di James Gray. Il suo ruolo è quello dell’anti- eroe, che non vuole mettere in risalto il lato virile e la forza della mascolinità classica, ma descrive l’identikit di un uomo moderno che dà spazio alle emozioni e anche alle fragilità. Il protagonista del film è un astronauta pronto ad andare ai confini del sistema solare per ritrovare il padre disperso su una navicella.

Loretta Tarducci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *