conte-macron

ANALISI/ Quo vadis Europa? Le sensibilità perdute

Il secondo seminario per giornalisti organizzato alla Lumsa, il prossimo 3 luglio, consente una lettura del cammino dell’Unione con attenzione al Mediterraneo (immigrazione, disuguaglianze e sviluppo), ai ritardi che si sono via via manifestati e alla dialettica istituzionale con le conclusioni dell’atteso Consiglio Europeo del 28-29 giugno. Ma resterà centrale anche il tema della ricerca,…

junker-al-parlamento-europeo-il-13-settembre

ANALISI/ Economia UE, passata è la tempesta?

Eravamo in autunno, 24 settembre 2017, dopo il voto in Germania e l’elezione in Francia, alcuni riponevano fiducia nell’avvio di una Unione a trazione franco-germanica; La nascita del governo di grande coalizione ha confermato, “ottimisticamente”, aiutati dalla primavera, che “passata è la tempesta”. Un cammino difficile, dopo il successo di Macron, la Merkel rassicurava, ulteriormente;…

cori

A Cori formazione Erasmus Plus su dati aperti, social media e imprese culturali

Dal 18 al 23  febbraio la città di Cori, sulle pendici dei monti Lepini, ospiterà il terzo workshop internazionale organizzato da Futuro Digitale nell’ambito del progetto europeo Den-Cupid, un laboratorio di incubazione transnazionale su idee e progettualità intorno alle quali università, PMI, comunicatori e autorità pubbliche collaborano per creare innovazione imprenditoriale nel campo culturale. Si tratta di quattro giornate di formazione finanziate…

20180124_152713

Europa 2020: modelli e metodi per nuovo Rinascimento

“Un modello per un nuovo Rinascimento”: così il prof. Ezio Andreta, all’epoca presidente dell’APRE, aveva descritto le politiche europee orientate all’obiettivo  Europa 2020. Politiche che spostavano tutti i baricentri di quelle precedenti: da politiche economiche e industriali a politiche sociali, mettendo in moto energie e competenze per un nuovo Rinascimento. (qui sotto un video di…

junker-al-parlamento-europeo-il-13-settembre

Quo vadis Europa 2020? primi bilanci degli incontri alla Sapienza

Quo vadis Europa 2020? E’ possibile cominciare a trarre alcune risposte in vista del seminario del 24 gennaio al CNR che concluderà il ciclo di incontri di formazione all’Europa organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Economia e Diritto,  il  Dottorato di Ricerca in “Diritto Pubblico, Comparato e Internazionale” , della prima Cattedra di Istituzioni di diritto pubblico, il Dipartimento…

Europa bandiere 2

“Quo vadis Europa 2020?” Seminario alla Sapienza su risorse proprie e governance

“Quo vadis Europa 2020?” La domanda d’Europa e la politica dell’Unione sono i temi dell’VIII Seminario di formazione all’Europa che si terrà domani, 12 dicembre, dalle 14 alle 16.15 (Aula 11) alla Facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Roma. Si discuterà di risorse proprie e governance economica e sociale e di come innovare per…

europa bandiera

ANALISI/ L’Unione Europea tra Scilla e Cariddi: “le sirene” dello Stato Nazione e la sovranità Europea

“Uno, nessuno e centomila” in un solo individuo, ma come coniugare assieme più di 500 milioni in un Mercato interno e 7 miliardi di consumatori in un Mercato globalizzato? L’Unione Europea si è imposta come cammino di pace, nonostante i populismi o contestazioni e rifiuto degli esclusi o di chi teme un futuro peggiore. Essa,…