bambino

La riforma del sostegno agli alunni disabili

  Con ‘La Buona Scuola’, il Governo vorrebbe riformare l’insegnamento agli alunni disabili, allargando le competenze di didattica speciale a tutto il personale: dai docenti al personale Ata, fino ai dirigenti scolastici. Tutti coloro che operano in una scuola dovranno avere competenze minime per accogliere e interagire proficuamente con un alunno portatore di handicap. In…

renzi-scuola

La “Buona Scuola”: un brand in grado di attirare sponsor

Parliamo della Buona Scuola: la quale, secondo il sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone, “è diventata un brand in grado di attrarre su di sé l’attenzione dei privati: sono state tantissime le imprese, da Samsung a Microsoft, che spontaneamente hanno contattato il Miur per ‘sponsorizzare’ la scuola e le sue buone pratiche“, ha scritto Faraone sul suo…

insegnanti

Buone notizie per il rinnovo delle Rsu della scuola

Arriva una buona notizia per i precari della pubblica amministrazione: in occasione del prossimo rinnovo delle Rsu, per la prima volta si potranno candidare. L’accordo, che conferma la sottoscrizione dell’ipotesi di contratto del 28 novembre 2014 e consente anche al personale non di ruolo di candidarsi, è stato sottoscritto nelle ultime ore dai sindacati all’Aran: il…

TECHNOLOGY-INTERNET-TABLET

Capovolgere i tempi della didattica

Capovolgere il modello di scuola tradizionale, svolgendo le lezioni a casa e le esercitazioni in classe: fa discutere l’idea della Fondazione Mondo Digitale e dell’associazione Flipnet, secondo cui in questo modo si creerebbe una scuola “più pratica”. Il nuovo modello didattico si chiama ‘Flipped classroom’, che significa proprio ‘classe capovolta’, ed è stato studiato appositamente per…

260_1

Sale la tensione tra sindacati e amministrazione scolastica

Crescono in attesa dell’approvazione della riforma sulla Buona Scuola, le tensioni tra sindacati e amministrazione scolastica. Con un comunicato congiunto Flc-Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola, lamentano il “moltiplicarsi di annunci e indiscrezioni che prefigurano ipotesi vaghe e confuse, in cui si intravede come unico dato certo una secca riduzione degli attuali trattamenti economici”. Ed hanno finalmente“chiaro cosa accadrebbe limitando…

Children are raised hands in classroom.

Gli psicologi in soccorso degli insegnanti

Crescono le difficoltà degli insegnanti per il numero in crescita di alunni con problemi di apprendimento. E anche i progetti per venire in loro soccorso. Come l’accordo stipulato tra Consiglio nazionale degli psicologi e Miur: proprio per migliorare la formazione degli insegnanti sui bisogni educativi speciali e disturbi specifici dell’apprendimento, gli psicologi “saranno nelle scuole…

incidenti_bimbi

Alto il numero di studenti che non arrivano al diploma

Giungono indicazioni negative sul fronte degli studenti che non arrivano al diploma: secondo la Fondazione Agnelli è un fenomeno “estremamente grave e preoccupante per il nostro Paese che resta 7 punti sopra l’obiettivo europeo del 10%”, aggravato dai numeri incerti sugli esiti degli iscritti ai Centri di formazione professionale, considerati “un punto decisamente problematico”. In…