fabbrica

L’EUROPA 75 ANNI FA/ Gli industriali iniziano a dubitare del Fascismo

29 aprile 1943 – I grandi industriali, preoccupati dalle possibili conseguenze della prevedibile sconfitta, discutono di come persuadere Mussolini a chiedere una pace separata. “La classe imprenditoriale non può lamentarsi; ha ricevuto [dal fascismo, ndr] appoggi, incentivi, benefici e, con la guerra, grandi commesse. Ma i tempi sono cambiati. Con la sperata vittoria c’era da…

borsa nera 1943

L’EUROPA 75 ANNI FA/ La borsa nera

30 marzo 1943 – “Le tessere del razionamento dei generi alimentari non distribuiscono il necessario per vivere. Tutti devono ricorrere alla borsa nera, che ha prezzi altissimi, ma gli operai, con i loro bassi salari, non ce la fanno”. “Giuseppe Landi, presidente della Confederazione fascista dei lavoratori dell’industria è stato incaricato di un’indagine nelle località…

domenikon-massacre

L’EUROPA 75 ANNI FA/ Rappresaglia degli occupanti italiani in Grecia: 150 civili fucilati

6 febbraio 1943 – “Domenikon è un villaggio della Tessaglia, la storica regione della Grecia centrale; una vasta pianura circondata da montagne, a nord il mitologico Olimpo, il monte più alto del paese, quasi tremila metri, creduto dagli antichi greci la dimora degli dei. Un battaglione di soldati della divisione Pinerolo ha circondato oggi il…

L’EUROPA 75 ANNI FA/ L’ordine di ritirata ai soldati in Russia sul fronte del Don

17 gennaio 1943 – “Il Corpo d’armata alpino è ancora schierato sul fronte del Don. Soltanto stamani, a cominciare dall’alba, il generale Italo Gariboldi ha fatto arrivare l’ordine di ripiegamento. In attesa dell’ordine il tenente Bruno Zavagli2 ha passato la notte in un’isba insieme al suo reparto di autieri; un’attesa ansiosa e assurda… ….”Finalmente arriva la…