conte-macron

ANALISI/ Quo vadis Europa? Le sensibilità perdute

Il secondo seminario per giornalisti organizzato alla Lumsa, il prossimo 3 luglio, consente una lettura del cammino dell’Unione con attenzione al Mediterraneo (immigrazione, disuguaglianze e sviluppo), ai ritardi che si sono via via manifestati e alla dialettica istituzionale con le conclusioni dell’atteso Consiglio Europeo del 28-29 giugno. Ma resterà centrale anche il tema della ricerca,…

ue

Quo vadis Europa? Il programma del secondo seminario alla LUMSA

Quo vadis Europa?  Qui di seguito il programma, pressoché definitivo, del SECONDO SEMINARIO organizzato il prossimo 3 luglio alla LUMSA  dal network  delle cattedre Jean Monnet in collaborazione con l’Ordine Regionale del Lazio dei giornalisti  sotto l’egida dell’ Ordine Nazionale e con la partecipazione di esperti di diversa provenienza.  Sono previsti 4 crediti formativi per i giornalisti…

paolo-savona

Governo/ Paolo Savona puntualizza le sue idee su Europa e politiche economiche

Paolo Savona, l’economista che Salvini e Di Maio vorrebbero al vertice del ministero dell’ Economia nel nuovo governo Conte, ha precisato – con una nota –  le sue idee su Europa, Bce e politiche economiche. In una nota diffusa in queste ore  risponde alle accuse di antieuropeismo  e alla “scomposta polemica” sul su nome richiamando le sue memorie…

junker-al-parlamento-europeo-il-13-settembre

ANALISI/ Economia UE, passata è la tempesta?

Eravamo in autunno, 24 settembre 2017, dopo il voto in Germania e l’elezione in Francia, alcuni riponevano fiducia nell’avvio di una Unione a trazione franco-germanica; La nascita del governo di grande coalizione ha confermato, “ottimisticamente”, aiutati dalla primavera, che “passata è la tempesta”. Un cammino difficile, dopo il successo di Macron, la Merkel rassicurava, ulteriormente;…

Questioni d'Unione, Mostra alla LUMSA

Questioni di Unione: Giornate d’Europa OGIE alla LUMSA

Un “Viaggio musicale tra le sonorità dei Paesi dell’Unione Europea”, a cura del Maestro Sarah Rulli, concluderà la Festa dell’Europa – che il 7 e 8 maggio gli studenti dell’OGIE, Osservatorio Germania- Italia- Europa celebreranno alla LUMSA, nell’Aula Pia in via di Porta Castello 44, a Roma.  Nell’occasione verranno presentati i risultati dello studio svolto durante l’aanno accademico 2017-2018…

fabbrica

L’EUROPA 75 ANNI FA/ Gli industriali iniziano a dubitare del Fascismo

29 aprile 1943 – I grandi industriali, preoccupati dalle possibili conseguenze della prevedibile sconfitta, discutono di come persuadere Mussolini a chiedere una pace separata. “La classe imprenditoriale non può lamentarsi; ha ricevuto [dal fascismo, ndr] appoggi, incentivi, benefici e, con la guerra, grandi commesse. Ma i tempi sono cambiati. Con la sperata vittoria c’era da…