Desenzano del Garda: una mostra per festeggiare i 90 anni di Topolino

Il 18 novembre del 1928 Topolino faceva la sua prima apparizione in Steamboat Willie, il leggendario corto d’animazione diretto da Walt Disney e Ub Iwerks. In appena sette minuti riuscì a conquistare adulti e bambini entrando presto nel mondo del cinema e dei fumetti. Un’icona che è diventata l’ambasciatore nel mondo per l’intera Walt Disney Company; dall’amato Mickey Mouse Club fino agli attuali corti, Topolino, con il suo ottimismo e la sua coinvolgente personalità, continua ogni giorno a divertire i fan di tutto il mondo.

Per i suoi 90 anni, nelle sale del castello medievale di Desenzano del Garda, è stata inaugurata il 10 Novembre la grande mostra “Mickey 90 – L’Arte di un Sogno”, visitabile fino al 10 febbraio 2019. Ideata e curata dall’esperto e storico Disney, Federico Fiecconi, “Questa esposizione – spiega – intende coinvolgere i visitatori nei momenti più significativi dell’arte del Mickey Mouse originale, un’opera collettiva nata dal genio creativo di Disney e del suo socio, l’animatore Ub Iwerks, e resa immortale dalla creatività di grandi artisti, molti dei quali italiani e tutt’ora in attività”.

Nel suggestivo castello medievale, il visitatore potrà rivivere la storia del topo più famoso del mondo, dal debutto ad oggi, potendo ammirare anche il rarissimo n.1 del “Giornale di Topolino” edito da Nerbini nel 1932, prima testata mondiale a lui dedicata, senza tralasciare quelli che sono gli autori Disney italiani, fra cui il Maestro veneziano Giorgio Cavazzano, dai cui bozzetti è stata creata la serie di francobolli di Poste Italiane emessi in occasione dell’anniversario.
E allora, buon compleanno Mickey!

Loretta Tarducci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *